70 Rifugi - Ricerca rapida:

Mostra ricercaNascondi ricerca




Ricerca Avanzata

Balma (prov. Torino) - 1986 m - Cat. D

Servizi: Prodotti tipiciAnimali non ammessiWiFiDocciaAcqua correnteAcqua caldaBarTavola caldaLocale invernalePalestra di roccia in vicinanze
Mappe & Tracce GPSMappe & Tracce GPS
  • Settore alpino: Cozie
  • Gruppo: Orsiera-Rocciavré
  • Località: Alpe la Balma 1986 m Coazze (TO)
  • Sezione: CAI Coazze
  • Gestore: Alfio Usseglio
  • Periodo apertura: giugno settembre fine settimana agosto continuativo
  • Posti in rifugio: n. 58
    (letti 52 + locale invernale 6)


Accesso stradale

Da Torino: tangenziale Nord, indicazioni per Frejus, uscita Avigliana est, seguire per Giaveno, Coazze, Forno di Coazze, bacheca del Parco, posta all’imbocco del bivio per la Borgata Molè, parcheggiare nei pressi oppure nel piazzale a monte del Santuario della Madonna di Lourdes.

Accesso al rifugio

Dalla borgata Molè (Coazze) 1100 m, dalla sbarra, si imbocca, all’altezza di un tornante e di alcune case, il sentiero che inizia a salire. Nel primo tratto, in un bosco di betulle, dirigersi sempre verso destra. Giunti a quel che rimane di un ponte seguire le indicazioni del “Sentiero militare” fi no a reperire un passaggio su passerelle che permette di attraversare il rio. Usciti dal bosco, seguire l’evidente sentiero fi no al rifugio, Vallone della Balma, ore 2,30.

Ambiente circostante il rifugio

È situato in alta Val Sangone, e precisamente nel Vallone del Rio Malesella. Il rifugio sorge nel bel mezzo delle vallate che costituiscono la testata della Val Sangone, ovvero in quella denominata della Balma. È l’unico rifugio propriamente detto e gestito della Val Sangone; sorge sui ruderi dell’Alpeggio della Balma, nel cuore del Parco dell’Orsiera-Rocciavrè. Assolutamente bello il colpo d’occhio che regala la posizione di questo rifugio su tutta la sottostante pianura, sin oltre la collina di Torino.

Foto rifugio

  • M. Robinet 2679 m: lasciato il Rifugio della Balma proseguire sull’evidente sentiero 415 fi no al Colle Robinet 2631 m, cresta NNO e vetta 2679 m, ore 2,15.
  • M. Rocciavrè 2778 m: su sentiero 415 fi no al Colle Robinet, cresta a destra di detriti e placche rocciose fi no in vetta, ore 2,45.
Scarica traccia GPS

Non è stata segnalata nessuna news.